Disabili musicisti, orchestre oltre le barriere

La musica è un abbraccio dove tutto è possibile. Anche ascoltare disabili musicisti suonare in orchestre con cerebrolesi, mentre persone affette da sindrome di down tengono concerti insieme a ragazzi che soffrono di autismo, o hanno ritardi cognitivi e difficoltà relazionali
La sfida è pensare la musica non in termini di limiti, ma di capacità. Perché questo è un mondo dove tutto è possibile, basta avere entusiasmo e passione. Lo sostengono e lo dimostrano gli animatori della Jostiband Orkest e dell’Orchestra Esagramma. Due esempi di orchestre formate da persone che potremmo definire a vario titolo fuori dal comune.
Anagramma Onlus
Live Aid
Giampiero Turco
Disabili musicisti, orchestre oltre le barriere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *